Mondiali di scherma – Spada femminile: Mara Navarria fuori ai sedicesimi, avanti solo Alberta Santuccio

Lapresse

Nel giorno del suo compleanno, la spadista azzurra non riesce a superare lo scoglio dei sedicesimi di finale ai Mondiali di Budapest

Si ferma ai sedicesimi di finale la corsa di Mara Navarria nel tabellone di spada femminile ai Mondiali di scherma. A Budapest, la campione del mondo in carica è stata eliminata dalla tedesca Alexandra Ndolo, riuscita ad imporsi con il punteggio di 15-14. Una sconfitta che brucia per l’azzurra, che proprio oggi compie 34 anni, un compleanno amaro per l’atleta italiana, a caccia di riscatto nella gara a squadre.

Resta in gara dunque la sola Alberta Santuccio, abile a superare 15-12 la statunitense Courtney Hurley, numero sette del ranking. Per l’italiana adesso c’è la sfida agli ottavi con l’esperta brasiliana Nathalie Moellhausen, numero 22 del ranking.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28919 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery