Mondiali Scherma 2019 – Spada maschile, Enrico Garozzo deluso: “è stata la gara peggiore della mia vita”

LaPresse/Reuters

Lo spadista azzurro ha commentato con delusione l’eliminazione al primo turno arrivata ai Mondiali di Budapest

Bruttissima giornata per Enrico Garozzo a Budapest, dove sono in corso di svolgimento i Mondiali di scherma. L’italiano è stato eliminato al primo turno del tabellone di spada maschile dall’olandese Frederik Von der Osten che lo ha battuto 15-10.

LaPresse/Reuters

Nel post gara, l’italiano ha espresso la sua delusione: “è stato l’assalto peggiore della mia carriera sotto l’aspetto fisico, tecnico, di idee, di approccio. Non so da dove sia partito il problema, ma oggettivamente è stato il peggiore match che io ricordi. Sono molto deluso, era un periodo in cui tiravo davvero bene e pensavo di fare meglio. Purtroppo capita, non è piacevole, dovrò capire da dove è partito il problema per cercare di sistemarlo. Nessun problema di infortunio, ma non sentivo la possibilità di cambiare ritmo, avevo una sola marcia e l’avversario lo ha capito subito. Il problema più importante di oggi è stato non essere riuscito a cambiare ritmo in pedana. Non avevo paure o ansie particolari, probabilmente avevo la testa poco lucida sull’incontro. Ho cercato di sforzarmi, ma non sono riuscito a rimettermi dentro il match“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28846 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery