Mondiali di nuoto 2019 – Quanti record italiani a Gwangju: Megli in finale nei 200 sl, Castiglioni vince lo spareggio

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Filippo Megli ed Arianna Castiglioni sorridono a Gwangju: record italiano e finale mondiale per i due azzurri in Corea del Sud

Termina con due risultati positivi la seconda giornata di sfide in vasca ai Mondiali di nuoto 2019 in corso a Gwangju: in Corea del Sud anche Filippo Megli ed Arianna Castiglioni hanno staccato il pass per le finali. L’azzurro ha fermato il cronometro sull’1’45”76, segnando il nuovo record italiano entrando in finale con l’ottavo tempo.  “Sono davvero soddisfatto, e’ un risultato che cercavo da un anno, sono felicissimo.  Il 2017 è stato difficile, sono riuscito a migliorare soltanto un decimo, ma poi abbiamo lavorato alla grande e oggi mi è venuta bene anche la chiusura, finalmente“, ha affermato il toscano ai microfoni Rai.

Sorride anche Arianna Castiglioni: l’azzurra ha trionfato nello spareggio con la belga Lecluyse, staccando così il pass per la finale dei 100 rana, fermando il cronometro sull’1’06”39, eguagliando dunque il record italiano stabilito in semifinale da Martina Carraro.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (34107 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery