International Champions Cup, l’Inter si arrende al Manchester United: decide il classe 2001 Greenwood

AFP/LaPresse

La formazione nerazzurra esce sconfitta al debutto nella International Champions Cup, cedendo 1-0 al Manchester United

La prima partita dell’International Champions Cup 2019 non regala sorrisi ad Antonio Conte e alla sua Inter, battuta dal Manchester United con il risultato di 1-0.

AFP/LaPresse

A Singapore i nerazzurri si arrendono al sigillo del giovane Mason Greenwood, classe 2001 che fredda Handanovic nella ripresa dopo una corta respinta del portiere sloveno. Notizie positive per quanto riguarda la tenuta difensiva e l’esordio di Nicolò Barella, in campo per quindici minuti al Singapore National Stadium. Adesso l’Inter tornerà in campo martedì 24 luglio a Nanchino, quando sfiderà la Juventus di Maurizio Sarri.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28919 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery