Golf, Eurotour – Bernd Wiesberger vince l’Aberdeen Standard Investments Scottish Open

LaPresse/PA

Bernd Wiesberger vince Aberdeen Standard Investments Scottish Open dopo lo spareggio: buone le prove di Pavan e Bertasio

Ottima prestazione degli azzurri nell’, terza gara delle otto Rolex Series dell’European Tour, disputata al Renaissance Club (par 71) di North Berwick in Scozia, vinta dall’austriaco Bernd Wiesberger (262 – 67 61 65 69, -22) dopo spareggio con il francese Benjamin Hebert (262 – 67 67 66 62).

Sono terminati quarti con 265 (-19) Andrea Pavan (68 69 62 66) e Nino Bertasio (63 67 67 68), che ha conquistato un posto nel prossimo Open Championship, quindi 14° con 267 (68 63 67 69, -17) dopo una tonica prova Lorenzo Gagli e hanno ottenuto una buona posizione gli altri tre azzurri in campo, Guido Migliozzi (66 65 71 68) e Renato Paratore (67 65 68 70), 28.i con 270 (-14), ed Edoardo Molinari, 34° con 271 (63 69 69 70, -13).

Wiesberger, 34enne di Vienna, ha perso con un bogey alla 17ª buca il colpo di vantaggio che aveva su Hebert, già da tempo in club house dopo un 62 (-9, nove birdie), poi lo ha superato con un par alla terza buca supplementare ottenendo il sesto successo sul circuito.

Al terzo posto con 264 (-20) il transalpino Romain Langasque, quindi al quarto, insieme ai due azzurri, lo svedese Henrik Stenson, lo statunitense Andrew Putnam e l’inglese Andrew Johnston e al nono con 266 (-18) l’altro americano Justin Thomas, in risalita nel finale. Stesso score di Molinari per l’irlandese Rory McIlroy e per il sudafricano Brandon Stone, che difendeva il titolo.

Pavan, decimo alla partenza, è stato a lungo in corsa per il titolo dopo un parziale di cinque sotto par in sette buche (un eagle, tre birdie), poi però ha proseguito il resto del cammino in par (un bogey, un birdie) per il 66 (-5). Nino Bertasio ha girato in 68 (-3) con cinque birdie e due bogey e Lorenzo Gagli in 69 (-2) con due birdie, senza bogey.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery