Formula 1, colpo di scena in casa Team Haas: si valuta un licenziamento anticipato di Grosjean

AFP/LaPresse

La scuderia americana ha perso la pazienza dopo gli ennesimi errori del francese a Silverstone, per questo motivo sta pensando di sostituirlo prima della fine della stagione

L’avventura di Romain Grosjean con il Team Haas potrebbe essere arrivata al capolinea, troppi gli errori commessi dal francese in questo avvio di stagione, dove ha raccolto solo due punti in dieci gare.

Photo4 / LaPresse

Non ultimi quelli di Silverstone, dove il pilota transalpino si è prima girato da solo in pit-lane nelle FP1  e poi ha colpito Magnussen dopo poche curve dalla partenza. Gocce che hanno fatto traboccare il vaso, spingendo Gunther Steiner a valutarne la sostituzione. Nella lista di nomi che potrebbero sostituire Grosjean c’è anche quello di Esteban Ocon, ma difficile che il francese lasci la Mercedes per avventurarsi in una situazione complicata come quella della scuderia americana. Inoltre, pare poco probabile che che una squadra che utilizza propulsori Ferrari valorizzi un pilota della concorrenza. L’alternativa potrebbe essere Nico Hulkenberg, in scadenza con la Renault alla fine di questa stagione. Il tedesco piace eccome a Gene Haas e Gunther Steiner, dunque nelle prossime settimane potrebbero accelerare i tempi per tentare l’assalto a Hulk.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Ernesto Branca (28846 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery