Calciopoli – Moggi ci va giù pesante dopo la decisione del Tfn: “Inter immacolata? Ecco la verità”

Lapresse/Jonathan Moscrop

Luciano Moggi senza peli sulla lingua dopo la decisione del Tfn di rigettare il ricorso della Juventus sullo Scudetto 2006, assegnato all’Inter dopo lo scandalo Calciopoli

La Juventus ha visto rigettato il suo ricorso dal Tfn per quanto riguarda lo Scudetto del 2006, assegnato all’Inter dopo lo scandalo Calciopoli. Non poteva mancare, dopo la comunicazione, un commento di Luciano Moggi: “se mi aspettavo una decisione diversa? Basterebbe guardare la sentenza passata in giudicato della Corte d’appello di Milano in cui c’è scritto che Facchetti aveva chiesto a un arbitro di fargli vincere la partita di coppa Italia con il Cagliari. Se questo non fosse sufficiente, c’è la vicenda del falso passaporto di Recoba…“, ha affermato all’Adnkronos l’ex direttore della Juventus.

La Juventus queste cose non le ha mai fatte, non c’è nessuna nostra telefonata in cui chiedevamo all’arbitro di farci vincere le partite e la stessa sentenza di Napoli scagiona la Juventus. Mi devono spiegare come si fa a dire che l’Inter, in pratica, era una società immacolata che doveva prendere lo scudetto. Bastano due cose: la sentenza di Milano e il passaporto di Recoba“, ha concluso.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Rita Caridi (33409 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery