Brad Binder in MotoGp dal 2020, sui social il simpatico avvertimento di Espargaro: “congratulazioni, ma…” [FOTO]

LaPresse/EFE

Brad Binder annuncia sui social il suo salto di categoria: il sudafricano in MotoGp dal 2020, ma riceve subito un avvertimento da Espargaro

Brad Binder ha annunciato con un post sui social la nuova avventura che inizierà nel 2020: dalla prossima stagione, infatti, il 23enne sarà ufficialmente un pilota di MotoGp, con la Red Bull KTM Tech3. Binder sarà il primo sudafricano a gareggiare nella categoria regina, ma ancor prima di iniziare la sua nuova speciale avventura deve fare i conti con i colleghi più anziani.

Tra i commenti nel post Instagram del giovane pilota spunta infatti quello di Aleix Espargaro che ha subito avvisato il giovane collega: “benvenuto amico! Mi dispiace ma devi trovarti un altro numero, il 41 non è disponibile“, ha scritto lo spagnolo dell’Aprilia, che in MotoGp corre col numero 41, lo stesso usato da Binder.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33495 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery