Boxe – Salta la sfida tra Grusovin e Szajko: la lotta per il titolo Mondiale dei pesi supergallo WKN rimandata a settembre

Il mondiale di Luca Grusovin rimandato al 28 settembre: un problema alla schiena ferma Szajko

Domenica 7 luglio, a Ingolstadt in Germania, l’atleta del Team Kick and Punch Luca Grusovin avrebbe dovuto combattere contro Jan Szajko per il titolo mondiale dei pesi supergallo WKN. La sfida è saltata all’ultimo momento a causa di un problema alla schiena di Szajko. La federazione World Kickboxing Nerwork lo ha comunicato ufficialmente sul proprio sito internet. La nuova data per il combattimento è il 28 settembre. Molto deluso Angelo Valente, fondatore del Team Kick and Punch ed allenatore di Grusovin ha voluto commentare questa notizia: “Vedere saltare un mondiale all’ultimo momento è una delusione enorme non solo per l’atleta, ma per tutto il suo team che ha speso energie e soldi per farlo arrivare al top ad un match fondamentale per la sua carriera. Saremo pronti anche il 28 settembre. Luca Grusovin diventerà campione del mondo“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Rita Caridi (33496 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery