Bagnante salvato da Magnini, Filo super modesto: il racconto dell’ex nuotatore italiano

Marco Alpozzi /LaPresse

Filippo Magnini eroe al mare: il racconto dell’ex nuotatore italiano che ieri ha salvato un bagnante in difficoltà in Sardegna

Filippo Magnini di certo non dimenticherà mai quanto accaduto ieri, mentre si trovava in vacanza al mare in Sardegna con la sua Giorgia. E nemmeno il fortunato bagnante salvato dal nuotatore azzurro mai scorderà il gesto compiuto da Filo, e gli sarà grato a vita.

Magnini ha infatti salvato ieri un bagnante che si trovava evidentemente in difficoltà: “a un certo punto si è spaventato, si è bloccato e ha bevuto un po’ d’acqua. Quando l’ho raggiunto non riusciva neppure a parlare e non era facile caricarlo sul gommone, così l’abbiamo disteso sul materassino matrimoniale di altri bagnanti che si trovavano lì vicino“, ha raccontato alla ‘rosea’.

L’uomo è stato dunque trascinato fino alla spiaggia dove sono prontamente intervenuti i soccorso, con l’arrivo di un medico in attesa dell’ambulanza.

Ho fatto solo quel che dovevo. Ho fatto quello che mi sono sentito di fare, cioè nuotare più veloce che potevo per prenderlo in tempo e salvarlo. L’importante è che adesso il bagnante sia salvo“, ha concluso Magnini, che non vuole sentirsi chiamare eroe e che, una volta portato n salvo il bagnante è tornato discretamente sotto il suo ombrellone.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33494 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery