Clamoroso in Uruguay, un vigile urbano rischia la sospensione: il motivo è una multa per… eccesso di bellezza

E’ successo tutto in Uruguay, un vigile urbano ha fatto una multa ad una donna per… eccesso di bellezza e adesso rischia la sospensione

Una situazione davvero comica, che potrebbe però avere gravi ripercussioni per un vigile urbano in Uruguay. Il motivo riguarda una multa alquanto particolare, comminata ad una automobilista per ‘eccesso di bellezza’. Un fatto particolare confermato dalla foto del verbale che circola in rete, all’interno del quale la motivazione risulta essere abbastanza chiara: “Imprudenza alla guida (circola con eccesso di bellezza)“. Con la scritta “ti amo” a completare la bizzarra contravvenzione.

Adesso il vigile rischia davvero grosso, dal momento che potrebbe essere sospeso temporaneamente per uso di un documento pubblico a fini non previsti. L’unico elemento che potrebbe salvarlo da pesanti sanzioni potrebbe essere l’articolo  214 del codice della strada, in base al quale i conducenti devono astenersi da condotte che possano costituire un pericolo per la circolazione e le persone o che possano provocare danni alla proprietà pubblica o privata. Ma difficilmente dovrebbe cavarsela così perchè, seppur ammaliante, la bellezza difficilmente è passibile di multa.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28176 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery