Totti lascia la Roma: nessun ruolo da protagonista, lunedì la conferenza stampa d’addio

Alfredo Falcone/LaPresse ALFREDO FALCONE

Francesco Totti pronto a lasciare la Roma: nessun ruolo di livello nella dirigenza e zero voce in capitolo nella scelta di allenatore e ds, l’ex numero 10 lunedì dirà addio in conferenza stampa

Non l’ha mai abbandonata da giocare, è pronto a farlo da dirigente. Francesco Totti è ad un passo dall’addio alla Roma che, salvo stravolgimenti degli ultimi giorni, dovrebbe avvenire nella giornata di lunedì, nella quale è stata fissata una conferenza stampa in cui Totti spiegherà le sue motivazioni.

Secondo il Corriere dello Sport, la spaccatura con la dirigenza riguarda la poca importanza data a Totti all’interno della società. L’ex numero 10 avrebbe voluto un ruolo più importante rispetto al posto di direttore tecnico offerto dal CEO Guido Fienga. ‘Er Pupone’ inoltre ha avuto scarsa voce in capitolo nella scelta di allenatore e ds, per i quali avrebbe suggerito profili differenti, ma i suoi consigli non sono stati presi in considerazione. Nel futuro dell’ex capitano giallorosso potrebbe esserci un ruolo in FIGC e nella Nazionale italiana.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15884 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery