Totti dice addio alla Roma, Zeman fotografa la situazione: “ha capito che era abbastanza umiliante”

LaPresse/Enrico Locci

L’allenatore boemo si è soffermato sull’addio di Totti alla Roma, esprimendo il proprio punto di vista sulla vicenda

Francesco Totti ha detto addio alla Roma, lo ha fatto nel corso di una conferenza stampa tenutasi al Salone d’Onore del Coni, gentilmente messa a disposizione da Giovanni Malagò.

AFP/LaPresse

L’ex dirigente giallorosso si è tolto molti sassolini dalla scarpa, descrivendo la situazione che ha dovuto affrontare negli ultimi due anni, nei quali è stato tenuto fuori dalle riunioni della società. Dichiarazioni che hanno spinto poi la Roma a replicare, pubblicando una nota ufficiale in cui ha smentito quanto affermato dall’ex numero 10. Sulla questione è intervenuto anche Zeman che, ai microfoni di Sky Sport, ha espresso il proprio parere: “la gente di Roma lo sa che Totti non aveva un ruolo e non poteva decidere su niente, che serviva lì solo per far vedere che era nella dirigenza. A me e a qualcuno non sarebbe bastato e anche lui, dopo due anni, ha capito che era abbastanza umiliante“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Ernesto Branca (28284 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery