Torino, la felicità di Urbano Cairo: “Europa meritata! Belotti resta insieme ai big, sul mercato vorrei…”

LaPresse/Nicolò Campo

Urbano Cairo esprime tutta la sua felicità per l’Europa League conquistata dal suo Torino: il presidente granata conferma Belotti e gli altri big e dà le linee guida del mercato

Dopo l’esclusione dalle coppe del Milan, il Torino si è ritrovato di colpo a dover giocare i preliminari di Europa League. Una sorpresa inaspettata per i granata che, nonostante i 63 punti, si erano visti sfuggire la qualificazione sul campo.

Ai microfoni di Sky Sport, il presidente Urbano Cairo mostra tutta la sua felicità e perla del futuro della formazione piemontese: “sarebbe stato un peccato rimanerne fuori, visto che negli ultimi 15 anni nessuna squadra ne era rimasta esclusa facendo i nostri stessi punti. Abbiamo vissuto un’annata spettacolare culminata con 63 punti in classifica, il bottino migliore da quando sono presidente e del Torino da quando ci sono i tre punti. La nostra difesa è stata impenetrabile, Mazzarri ha dato alla squadra gran carattere e temperamento e in attacco abbiamo ritrovato anche un gran Belotti. Su Andrea non faccio una valutazione economica, perché la volontà è di restare al Torino, sia mia che sua.

Partiremo prima del previsto, il 4 luglio, e dal 7 al 18 saremo a Bormio. Ci aspetta un’estate caldissima. Ci servirà solo una panchina più lunga per il secondo impegno. Non varia il nostro obiettivo di rafforzamento: tenere i migliori giocatori, più un paio di innesti. Nel girone di ritorno siamo stati la quarta miglior formazione, e in più rientreranno Lyanco e Bonifazi. Massimo Bava come nuovo direttore sportivo? Ha fatto benissimo sia con la Berretti che con la Primavera, vincendo trofei e portando in prima squadra giocatori come Barreca, Bonifazi, Millico e Buongiorno. È la persona giusta“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery