Tennis, match fixing: spunta il nome di Feliciano Lopez nelle intercettazioni dell’operazione Oikos

feliciano LaPresse/EFE

Spunta anche il nome di Feliciano Lopez nelle intercettazioni riguardanti l’operazione Oikos in merito ad alcuni casi di match fixing nel tennis: sospetto l’esito di un match di doppio a Wimbledon 2017 giocato dallo spagnolo

Dalle intercettazioni dell’operazione Oikos, riguardante alcuni casi di match fixing nel tennis, è venuto fuori un nome importante, quello di Feliciano Lopez. Il ‘Confidencial’ spiega che ci sarebbero alcune anomalie nel match di doppio perso a Wimbledon 2017 da Feliciano Lopez e Marc Lopez contro Matt Reid e John Patrick Smith. Il giorno precedente all’incontro, Feliciano Lopez aveva dato forfait nel singolare e Carlos Aranda (ritenuto il fulcro della presunta organizzazione) ha comunicato ad un interlocutore via telefono la ‘sicura sconfitta’ dei due spagnoli. Così è stato: Feliciano Lopez e Marc Lopez furono sconfitti 3-6, 7-6 (7-2), 6-2, 6-4.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15962 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery