Roland Garros – Domani la sfida Federer-Nadal, il maiorchino non ha dubbi: “Roger è tornato sulla terra per sfidarmi? Ecco cosa penso”

AFP/LaPresse

Rafa Nadal e la sfida di domani contro Roger Federer: le sensazioni del maiorchino alla vigilia della semifinale del Roland Garros

Rafa Nadal è il primo semifinalista del Roland Garros: il maiorchino ha battuto ieri pomeriggio Kei Nishikori ai quarti di finale, senza concedergli manco un set e domani affronterà Roger Federer, che si è aggiudicato ieri il derby svizzero contro Wawrinka.

LaPresse

Sereno e soddisfatto, Nadal ha così commentato la sua vittoria in conferenza stampa a Parigi: “oggi ho giocato davvero bene, sono stato molto solido. Probabilmente lui era un po’ più stanco di me, però ho fatto le cose giuste. Sono riuscito a giocare ottimi match contro avversari difficili, e ne sono felice“.

LaPresse

Il maiorchino ha poi aperto una parentesi sulla prossima sfida contro Federer: “affrontare Roger in semifinale è un extra. Abbiamo condiviso momenti fondamentali delle nostre carriere in campo, uno contro l’altro. Adesso arriva un nuovo episodio, per cui sono contento ed emozionato. Sarà un momento speciale, lo è sempre quando gioco contro di lui. Dovrò giocare molto bene, spero di poterlo fare. Ma la sfida c’è tutti i giorni, questa è la verità. Ogni avversario è una sfida. Come ho già detto, sono migliorato via via nella stagione sul rosso, e ora è il momento di giocare al massimo livello”.

AFP/LaPresse

Mentre a chi afferma che Federer sia tornato a giocare sulla terra rossa proprio per affrontare Nadal, Rafa ha risposto: “non è vero che è tornato sulla terra per affrontare me, non l’ha mai detto. È voluto tornare a giocare sul rosso perchè è un tennista che gioca bene su tutte le superfici, e anche sulla terra ha ottime possibilità di vincere. Questo è il motivo principale. Ma sarà senz’altro una partita speciale. Io cercherò di dare il massimo, per far sentire il peso delle mie vittorie contro di lui sulla terra; e lui cercherà invece di far sentire il peso delle sue vittorie nelle ultime partite giocate contro di me. Sarà una partita davvero particolare, lo sappiamo tutti. Ma alla fine è solo una partita di tennis”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33409 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery