MotoGp – Bradley Smith attacca Jorge Lorenzo: “incidente più grave del mio, ma a lui nessuna penalità. Ci sono andati leggeri”

jorge lorenzo AFP/LaPresse

Il collaudatore Aprilia, Bradley Smith, ha messo a confronto il suo incidente con quello di Jorge Lorenzo: cadute simili, ma diversità di giudizio da parte dei commissari di gara

La terza delle cinque apparizioni previste per Bradley Smith, collaudatore dell’Aprilia, non è stata delle più felici. Il pilota britannico ha eliminato il compagno di squadra, Aleix Espargaro, coinvolgendolo in una caduta avvenuta alla curva 10. Nel giro successivo, Jorge Lorenzo ha fato lo stesso eliminando Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi in un colpo solo.

Incidenti simili, ma diversità di giudizio: Smith è stato pealizzato perdendo 3 posizioni in griglia, ad Jorge Lorenzo invece non è stata data alcuna ‘punizione‘. Episodio che ha generato il commento di ‘stupore’ di Bradley Smith che ha dichiarato: “non posso controllare quello che fa la Direzione Gara. Penso, e sento, che quello che è successo a me sia stato molto, molto simile a quello che è capitato a Lorenzo. Io ho eliminato un pilota, ma lui è riuscito a farlo con tre. Comprendo pienamente la decisione della direzione gara nei miei confronti, ma penso che con Jorge ci siano andati molto leggeri, ma non posso dire altro“.

Valuta questo articolo

Rating: 2.5/5. From 4 votes.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15912 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery