Mercato NBA – Iguodala, che schiaffo ai Knicks: “nessuno andrà a New York, mi dispiace”

LaPresse/XinHua

Andre Iguodala senza peli sulla lingua: la stella degli Warriors dà una ‘brutta notizia’ ai tifosi dei New York Knicks

Nessuno andrà ai Knicks, mi dispiace“, firmato Andre Iguodala. Interrogato dai media in merito alla prossima free agency, la stella dei Golden State Warriors ha rilasciato queste dichiarazioni. Breve e conciso, Iguodala ha dato il suo parere, probabilmente al riguardo delle situazioni contrattuali di Kevin Durant e Klay Thompson, entrambi dati in uscita dai Golden State Warriors. Fino a qualche settimana fa, i New York Knicks sembravano una delle squadre favorite a fare una scorpacciata dei migliori free agent, visto il grande spazio salariale liberato, da unire al possibile arrivo di Zion Williamson. L’infortunio di Kevin Durant, Kyrie Irving che sorride ai Nets, Kawhi Leonard che sembrerebbe pronto a firmare con i Raptors e soprattutto, Zion Williamson che finisce ai Pelicans, hanno complicato enormemente i piani della franchigia newyorkese. Concluso il mercato dei free agent avrà ragione Iguodala?

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15995 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery