Juventus, da CR7 a CR9! Cristiano Ronaldo e il record di gol, la missione di Sarri: incontro segreto durante le vacanze

Marco Alpozzi/LaPresse

Maurizio Sarri ha intenzione di far battere a Cristiano Ronaldo i 36 gol segnati da Higuain a Napoli in un anno di Serie A: il neo allenatore della Juventus ha incontrato il fuoriclasse portoghese in vacanza per discutere dell’argomento

Voglio capire quello che i giocatori pensano di se stessi, partendo dai più importanti“, sono state queste le parole di Maurizio Sarri nel corso della conferenza stampa di presentazione di qualche giorno fa. Il neo allenatore della Juventus ha manifestato dunque l’intenzione di parlare con i leader dello spogliatoio per porre le basi della nuova stagione. Inevitabile il colloquio con Cristiano Ronaldo, secondo la ‘Rosea’, già avvenuto. Sarri è andato a trovare il fuoriclasse portoghese addirittura in vacanza, al punto che il fuoriclasse bianconero si è dovuto prendere una pausa dalle vacanze estive che lo hanno visto rilassarsi fra Navarrino e la Costa Azzurra.

Lontano da occhi indiscreti e flash dei fotografi, in un luogo segreto, Maurizio Sarri ha spiegato il piano a Cristiano Ronaldo: permettergli di segnare gol a raffica, al punto da battere il record delle 36 marcature di Gonzalo Higuain della stagione 2015-2016. L’obiettivo è raggiungere i 40 gol, mettendolo al centro dell’attacco, servito da esterni tecnici e veloci, tanto per il colpo di testa quanto per i suoi scatti letali in profondità. Sarà una Juventus votata al bel gioco, Sarri è stato scelto per questo: un bel gioco che non resterà narcisisticamente fine a se stesso, ma sarà devoto alla produzione di gol e vittorie con CR7 pronto a diventare CR9.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16010 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery