Joshua vs Ruiz, il messicano ammette: “lui picchiava fortissimo, ma vi svelo cosa mi ha aiutato”

AFP/LaPresse

Il nuovo campione dei pesi massimi ha commentato il successo ottenuto contro Joshua, esprimendo tutta la propria felicità

E’ il primo pugile di origini messicane a diventare campione del mondo dei pessimi, Andy Ruiz Jr ci è riuscito grazie al successo ottenuto al Madison Square Garden contro Anthony Joshua, steso per KOT nel corso della settima ripresa.

AFP/LaPresse

Un sogno diventato realtà per il colosso di Imperial Valley, che ha parlato così nel post match: “Joshua picchiava forte, ho atteso che mi lasciasse degli spazi per poter fare la mia boxe. Sul ring ha parlato il mio sangue messicano. Dio per avermi dato questa vittoria. Senza di lui non sarebbe stato possibile. E’ quello che ho sempre sognato. E’ per questo che ho lavorato duro, non riesco a crederci“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27310 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery