Joshua vs Ruiz, il britannico costretto ad alzare bandiera bianca: “grande rispetto per Andy, mi dispiace per i miei amici”

AFP/LaPresse

Il pugile britannico ha commentato sul ring la sconfitta arrivata contro Andy Ruiz, costatagli le tre corone iridate

Delusione e amarezza per Anthony Joshua dopo la sconfitta patita al Madison Square Garden contro Andy Ruiz, riuscito a prevalere per KOT al settimo round di un incontro mozzafiato.

AFP/LaPresse

Nessuno avrebbe puntato un dollaro sul pugile di origini messicane, che ha ribaltato i pronostici e si è preso le tre corone iridate in palio, laureandosi campione del mondo dei pesi massimi. Interrogato sul ring subito dopo il match, Joshua ha reso onore al proprio avversario: “grandi meriti ad Andy, grande rispetto. E’ un buon pugile. Ringrazio l’America e tutti quelli che sono venuti qui per questa serata. Sono dispiaciuto per i miei amici e i miei tifosi“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27307 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery