Mondiali di calcio femminile, Barbara Bonansea chiara: “speriamo che tutti continuino a seguirci adesso”

AFP/LaPresse

La giocatrice azzurra ha espresso il proprio dispiacere per la sconfitta con l’Olanda, ma ha chiesto che il movimento italiano continui a seguire il calcio femminile

E’ finito un sogno per l’Italia, le azzurre lasciano il Mondiale di calcio femminile ai quarti di finale, perdendo per 2-0 contro una cinica Olanda.

AFP/LaPresse

Le ragazze di Milena Bertolini escono comunque a testa alta, come ribadisce Barbara Bonansea ai microfoni della Rai nel post gara: “speravamo di poter arrivare alle Olimpiadi, non è stato così. Oggi è stata dura, ma ora speriamo che questo sogno possa andare avanti che tutti continueranno a seguirci perchè ne abbiamo bisogno. Speravamo tanto di poter arrivare fra le prime quattro, partivamo molto più indietro. Ce la siamo giocata, ma abbiamo preso due gol su palle inattive e poi piangi perchè hai passato due mesi tutte insieme, creando un feeling particolare. E’ svanito un sogno, ma sono contenta che abbiamo fatto questo tutte insieme. Non conta chi segna, importante era vincere. Oggi non siamo riusciti a buttarla dentro, ci dispiace ma è il calcio“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28995 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery