Golf – Open d’Italia: Francesco Molinari in gara nella 76ª edizione

Foto Richard Morgano - LaPresse

76° Open d’Italia: Francesco Molinari in gara all’Olgiata Golf Club. L’azzurro numero 6 al mondo conferma la partecipazione al torneo delle Rolex Series dell’European Tour in programma all’Olgiata Golf Club dal 10 al 13 ottobre

Francesco Molinari – numero 6 del world ranking – sarà tra i protagonisti del 76° Open d’Italia. Il quinto degli otto eventi stagionali delle Rolex Series dell’European Tour si giocherà all’Olgiata Golf Club di Roma dal 10 al 13 ottobre e sarà preceduto dalla Pro Am il 9 ottobre. Scenderanno in campo numerosi top player di livello mondiale che si contenderanno il montepremi di 7 milioni di dollari. Il torneo, punta di diamante del Progetto Ryder Cup 2022, sarà presentato ufficialmente in conferenza stampa il 30 settembre a Roma, alle ore 11.30 presso il Salone d’Onore del CONI.

Intanto è scattata la vendita dei biglietti attraverso il circuito di vendita TicketOne (www.ticketone.it) e attraverso il sito ufficiale del torneo (www.openditaliagolf.eu). Cresce sempre di più dunque l’attesa per la massima manifestazione golfistica italiana. Un evento che la Federazione Italiana Golf, in accordo con l’official advisor Infront, organizzerà dando vita ad iniziative e attività per coinvolgere sia gli appassionati sia chi non si è ancora mai avvicinato al golf. Sarà una settimana che abbinerà l’aspetto agonistico all’intrattenimento del pubblico. In quest’ottica, proseguono a pieno ritmo e in linea con i tempi prefissati i lavori all’Olgiata Golf Club per la creazione del Villaggio Commerciale, del Villaggio Ospitalità, del Media Centre e di tutte le altre strutture di accoglienza per il pubblico e per gli addetti ai lavori.

MOLINARI ALLA RICERCA DEL TERZO SUCCESSO TRICOLORE – Francesco Molinari, vincitore di due edizioni dell’Open d’Italia (nel 2006 al GC Castello di Tolcinasco e nel 2016 al GC Milano), andrà a caccia del terzo successo dopo averlo sfiorato nella scorsa edizione al Gardagolf dove ha conteso il titolo fino all’ultima buca al danese Thorbjørn Olesen. Entrambi hanno fatto parte del trionfo del Team Europe nella Ryder Cup di Parigi dove Molinari è stato protagonista assoluto essendosi aggiudicato tutti e cinque i match disputati (nuovo record europeo).
Il vincitore della Race to Dubai 2018 ha vissuto un anno da sogno: dalla vittoria nel BMW PGA Championship, passando per il primo trofeo sul PGA Tour nel Quicken Loans National fino al trionfo nell’Open Championship (primo titolo azzurro in un major), il 36enne torinese ha avuto un’escalation di risultati entusiasmante. Una cavalcata trionfale culminata con la consegna del Collare d’Oro al merito sportivo, la massima onorificenza sportiva del CONI. La nuova stagione agonistica si è aperta con un altro exploit sul circuito americano dove ha conquistato il prestigioso Arnold Palmer Invitational.

 “L’anno scorso ho provato delle emozioni incredibili – ha commentato Molinari – e non vedo l’ora di condividerle nuovamente con tutti gli spettatori che verranno a tifare. L’Open d’Italia è un evento eccezionale: sarà ancora più speciale giocarlo a Roma nel cammino di avvicinamento alla Ryder Cup 2022. Amo questo torneo e il calore che riesce a trasmettere il pubblico durante i giorni di gara. Negli ultimi anni sono sempre riuscito ad esprimere un ottimo golf in Italia. Spero di tornare a vincere perché è davvero unico farlo davanti alla propria famiglia e ai propri tifosi. L’Olgiata Golf Club ha un percorso di gara fantastico e sarà davvero stimolante tornare a giocarci. L’Open d’Italia è un torneo di grande prestigio e il suo inserimento nelle Rolex Series ha contribuito a renderlo un evento sempre più importante nel panorama sportivo italiano”.

AL VIA LA VENDITA DEI BIGLIETTI – I biglietti (per ciascuna delle giornate di gara) e l’abbonamento per assistere al 76°Open d’Italia sono acquistabili attraverso il circuito di vendita TicketOne (www.ticketone.it) e attraverso il sito www.openditaliagolf.eu nella sezione “spettatori”.

I PREZZI – Il costo del biglietto sarà di 15 euro (più prevendita) per ciascuna delle prime due giornate di gara (giovedì 10 e venerdì 11 ottobre) e di 20 euro per ognuna delle giornate conclusive (sabato 12 e domenica 13). L’abbonamento, che darà diritto ad assistere a tutti e quattro i giorni di torneo, sarà disponibile al costo di 50 euro.

PROMOZIONE PER I TESSERATI FIG – I tesserati della Federazione Italiana Golf, presentando un documento d’identità e la tessera federale presso le biglietterie situate al portale d’ingresso del 76° Open d’Italia, usufruiranno di una riduzione di costo per l’abbonamento, acquistabile a 40 euro.

GRATUITÀ – Per tutti gli Under 18 e per i diversamente abili l’ingresso sarà completamente gratuito per tutta la durata della manifestazione. Gli accessi omaggio si potranno ritirare presso le biglietterie in loco.

THE 3RD JUNIOR ROAD TO THE 2022 RYDER CUP – L’Open d’Italia sarà una festa per tutto il movimento golfistico italiano. A partire dai giovani, la base portante sulla quale costruire il futuro nel cammino verso la Ryder Cup. Dopo il successo delle prime due edizioni, torna “The 3rd Junior Road to The 2022 Ryder Cup”, la sfida ispirata al format di gioco della Ryder Cup che il 9 ottobre – alla vigilia del torneo – vedrà scendere in campo all’Olgiata Golf Club i giovani talenti del Team Lazio e del Team Italia. Lo scopo, condiviso con il Board della Ryder Cup Europe, è quello di coinvolgere attivamente i giovanissimi protagonisti, agevolandone il loro percorso di formazione lungo la marcia di avvicinamento verso la sfida Europa-Usa in programma fra tre anni a Roma, presso il Marco Simone Golf & Country Club.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33477 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery