Formula 1, ecco perché il caso Vettel potrebbe chiudersi già oggi

Photo4/LaPresse

I quattro commissari chiamati a giudicare sul ricorso della Ferrari ne stanno valutando in queste ore l’ammissibilità, tra oggi e domani la decisione

La richiesta di revisione del caso Vettel presentata dalla Ferrari è già al vaglio dei commissari, che hanno ricevuto dalla FIA la documentazione presentata dal Cavallino.

Photo4/LaPresse

Ore di lavoro intenso per Emanuele Pirro, Gerd Ennser, Mathieu Remmerie e Mike Kaerne, chiamati a decidere sull’ammissibilità del ricorso che potrebbe cambiare l’esito del Gp del Canada. Ognuno nel proprio ufficio, i giudici si stanno facendo un’idea delle prove raccolte e addotte dai vertici della Ferrari, valutando se ridiscutere il provvedimento n. 42 con cui è stata comminata la penalità di 5 secondi a Vettel per essere rientrato sull’asfalto in maniera pericolosa dopo un taglio di chicane. In giornata, il Collegio si sentirà in conference-call decidere sull’ammissibilità delle nuove prove. Se quest’ultime non verranno considerate idonee, allora il caso potrebbe essere chiuso oggi o al più tardi domani. Al contrario, gli steward ascolteranno in Francia le argomentazioni della Ferrari, magari interrogando anche Sebastian Vettel, finora mai sentito nemmeno dopo il Gp del Canada.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Ernesto Branca (28101 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery