Formula 1, colpo di scena in casa Ferrari: ecco la decisione di Binotto sull’appello da presentare alla FIA

photo4/Lapresse

Il team principal della Ferrari ha deciso di non presentare appello alla FIA in seguito alla penalità inflitta a Vettel in Canada

Il risultato del Gp del Canada è definitivo, la Ferrari infatti ha deciso di non presentare appello alla FIA, nonostante il preannuncio di reclamo arrivato nell’immediato dopo gara in Canada.

photo4/Lapresse

Secondo quanto riferiscono il Daily Mail e la testata tedesca Motorsport Magazin, Mattia Binotto ha preso la decisione di non appellarsi contro la penalità inflitta a Vettel, preferendo guardare oltre e concentrandosi sul prossimo appuntamento in Francia. Una decisione saggia quella del Cavallino, considerando che difficilmente l’appello sarebbe stato accolto, visto il precedente Verstappen-Raikkonen di un anno fa a Suzuka. Dunque capitolo Canada chiuso per la Ferrari, pronta a riprendersi a Le Mans i punti lasciati per strada a Montreal.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27307 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery