Formula 1, la leggendaria F2002 di Michael Schumacher in garage? Adesso si può, che notizia per i collezionisti

La leggendaria monoposto con cui il tedesco vinse il Mondiale 2002 verrà battuta all’asta ad Abu Dhabi il prossimo novembre

Un’asta da non lasciarsi sfuggire, perchè darà la possibilità di aggiudicarsi nientemeno che la leggendaria Ferrari F2002 di Michael Schumacher.

Lapresse

Proprio così, i collezionisti di tutto il mondo potranno recarsi ad Abu Dhabi il prossimo 30 novembre per provare ad accaparrasi l’auto con cui il Kaiser vinse dodici Gran Premi su 17 nel 2002. Quella monoposto sarà uno dei pezzi pregiati dell’asta di beneficenza, organizzata nell’ultimo week-end del Mondiale in collaborazione tra la F1 e RM Sotheby’s. Nell’occasione, verrà battuta anche una F40 del 1990 firmata da Sebastian Vettel. I proventi raccolti dall’asta della F2002 verranno poi devoluti in parte alla Fondazione Michael Schumacher’s Keep Fighting, Never Give Up. Queste le parole di Kate Beavan, Director of Hospitality and Experiences della F1: “la F2002 unita alla F40 firmata da Sebastian Vettel rappresentano due pezzi unici che renderanno sicuramente l’asta di beneficenza avvincente ed imperdibile. Siamo anche orgogliosi di sostenere la Fondazione della famiglia Schumacher con parte dei proventi che saranno generati attraverso l’asta”. 

Felice anche Oliver Camerlin, car specialist di RM Sotheby’s: “siamo orgogliosi di poter vantare questa pietra miliare all’interno della nostra asta. La F2002 telaio numero 219 è veramente speciale. Firmata dal progettista Rory Byrne, rappresenta una delle vetture più vincenti nell’era dei V10 aspirati”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28101 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery