Formula 1 – Binotto rinforza la Ferrari, reclutati 5 nuovi ingegneri: c’è anche un ex Mercedes!

photo4/Lapresse

Il team principal della Ferrari ha rinforzato l’organigramma nelle ultime settimane, ingaggiando ben cinque nuovi ingegneri

La Ferrari non sta a guardare, la piega che ha preso il Mondiale di Formula 1 non piace affatto a Mattia Binotto che, oltre a darci dentro dal punto di vista lavorativo, ha anche rinforzato la struttura interna della scuderia.

LaPresse/Andrea Giovanelli

Nelle ultime settimane infatti, precisamente alla vigilia del Gran Premio del Canada, vinto in pista ma andato alla Mercedes per la penalità inflitta a Vettel. Il team principal della Ferrari ha reclutato ben cinque nuovi ingegneri, utili a rinforzare la scuderia incrementando il bagaglio tecnico della squadra. Si tratta di Stephen Boyd (ingaggiato come esperto di strategie), Maurizio Tomasselli (sviluppo del telaio ed ex Toro Rosso), Hermann Wolche (aerodinamico che lavorerà in galleria del vento ed ex Mercedes). Per il team di motoristi è stato ingaggiato Francois Dejoyeaux, ex Renault, mentre Nigel Rupert-Nuttling, ex Red Bull, si occuperà alla correlazione tra i dati del simulatore e quelli della pista. Quasi un nuovo team, che avrà il compito di aiutare la Ferrari a tornare in alto, da dove manca ormai da troppi anni.

Valuta questo articolo

Rating: 4.1/5. From 7 votes.
Please wait...
About Ernesto Branca (28111 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery