Basket – 3×3 World Cup femminile: le azzurre in campo domani, le sensazioni della capitana Filippi

basket italia femminile 3x3 Vincenzo Delnegro

FIBA 3×3 World Cup 2019. L’inizio domani ad Amsterdam. Le Azzurre in campo da mercoledì

E’ al suo quinto Campionato del Mondo. Come lei solo altri due giocatori: Marco Savic e Dusan Domovic Bulut. Tutti e tre sono icone riconosciute del 3×3 mondiale. “E’ uno dei vantaggi dell’età…” minimizza scherzando Marcella Filippi, 33 anni, capitana della Nazionale 3×3 a due giorni dall’esordio dell’Italia alla FIBA 3×3 World Cup 2019 di Amsterdam. Aggiunge, poi, seria: “Arriviamo da campioni del mondo in carica, è vero. Sul campo però non snobberemo nessuno, non possiamo permettercelo. Agiremo, come lo scorso anno, da underdog, perché nel 3×3 nulla è scontato, tutti possono vincere, tutti possono perdere. Cosa c’è di diverso rispetto dalle precedenti edizioni? La possibilità per le prime tre di accedere al Torneo di Qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: una grande novità, come non mai prima, che testimonia la crescita del 3×3.

Come stiamo? Siamo un gruppo consolidato -continua Marcella- E’ il secondo anno che giochiamo insieme. Abbiamo lavorato tanto e bene in preparazione a Torino. A proposito voglio ringraziare il Comitato Regionale FIP Piemonte, ma soprattutto le nostre Barberis, Carangelo, Tassinari e Zampieri che con la massima professionalità ed impegno ci hanno permesso allenamenti ad alta intensità. Stiamo come previsto che fossimo a questo punto della preparazione. Abbiamo perso, è vero, la finale contro la Francia delle Women’s Series di Torino sabato pomeriggio, ma quella non era una gara funzionale al Torneo, ma alla preparazione a questa FIBA 3×3 World Cup. Siamo cresciute durante tutto il Torneo, gara per gara, anche perdendo contro la Francia

Le Azzurre sono le girone D con Nuova Zelanda, Ucraina, Indonesia e Russia, seconda al Mondiale lo scorso anno, e giocheranno le prime due partite mercoledì 19 giugno alle 11:45 contro la Nuova Zelanda e alle 14:15 contro l’Ucraina: “Faremo un passo alla volta -conclude Marcella- e non è una frase fatta. La Nuova Zelanda ha partecipato all’Asia Cup ed è una squadra pronta e preparata che si allenata bene e a lungo. Noi, comunque, ci siamo.”

FIBA 3×3 World Cup, Amsterdam

Tutte le partite in diretta sulla pagina youtube.com/fiba3x3

Le gare dell’Italia

19 giugno
11:45 Italia–Nuova Zelanda
14:15 Italia-Ucraina

21 giugno
11:15 Russia-Italia
14:15 Indonesia-Italia

22-23 giugno
Quarti, Semifinali e Finale

Nazionale Femminile Open

Ciavarella Giulia (1997, 182, La Molisana Campobasso)
D’Alie Raelin Marie (1987, 160, Matteiplast Bologna)
Filippi Marcella (1985, 186, Famila Basket Schio)
Rulli Giulia (1991, 185, Basket CostaxL’Unicef)

Allenatore Angela Adamoli
Medico Roberto Barbieri
Preparatore Fisico Federica Tonni
Fisioterapista Salvatore De Fusco
Team Manager Maria Cristina Curcio

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33477 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery