Boxe – A Torino un rarissimo cimelio sportivo: all’asta guantone autografato da Muhammad Ali

LaPresse

All’asta a Torino il guantone autografato da Muhammad Ali. Appuntamento giovedì 13 giugno in Sala Bolaffi

Un raro cimelio sportivo con la firma del più grande boxeur di tutti i tempi, Muhammad Ali, sarà venduto all’asta giovedì 13 giugno in Sala Bolaffi a Torino (via Cavour 17). Si tratta del guantone in pelle dorata prodotto da Everlast per la promozione dell’incontro con Joe Frazier dell’8 marzo del 1971 al Madison Square Garden di New York.

Il ricordo del ”match del secolo”, da cui Ali uscì sconfitto per la prima volta, reca la firma autografa del mito sul tassello giallo della marca, e sarà proposto a partire da una base d’asta di 5 mila euro. Proviene dalla collezione di Ezio Scimè, ex discografico, consigliere artistico e promoter di cantanti internazionali come, solo per citarne alcuni, Charles Aznavour, Gilbert Bécaud, Dalida, Léo Ferré e Nino Ferrer.

Oltre al guantone, la sezione di autografi sportivi dell’asta ”Libri rari e autografi” include anche una grande fotografia in bianco e nero di Ali con firma autografa a penna blu e data 1971 (base d’asta 600 euro), una foto autografata di Primo Carnera mentre tira di scherma (base 200 euro) e una foto, anche questa con firma autografa, del campione Nino Benvenuti, uno dei migliori pugili italiani di tutti i tempi (base 100 euro). I lotti saranno esposti da martedì 11 a giovedì 13 giugno. (Red-Xio/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32678 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery