Paralizzata dopo un incidente, Valentino Rossi ‘la aiuta’ a tornare a camminare: la splendida storia di Patricia

Ph. Manuel Pecino

Una storia splendida quella che arriva dalla Spagna e che ha come protagonista una giovane ragazza di Cordoba, tornata a camminare grazie a… Valentino Rossi

Un grave incidente in moto, quattro mesi di coma e oltre due anni per tornare a camminare. Una storia pazzesca quella di Patricia, giovane ragazza di Cordoba e grandissima tifosa di Valentino Rossi, raccontata dal Mundo Deportivo grazie alla testimonianza proprio della spagnola.

Una faticosa riabilitazione caratterizzata da una sogno da esaudire, quello di incontrare il Dottore: “quando ho avuto l’incidente avevo 24 anni, ero in coma a 25, a 26 ero paralizzata e a 27 anni avevo lasciato l’ospedale“. All’inizio del 2018 aveva chiesto di poter incontrare Valentino Rossi a Jerez, ma gli organizzatori la misero davanti ad una sfida: abbracciare il proprio idolo il giorno che sarebbe tornata a camminare. “Quando non ce la facevo più, nei momenti peggiori della riabilitazione, mi sono ripetuta ‘incontrerai Valentino’, ‘incontrerai Valentino’“. Una volta abbandonata la sedia a rotelle, ecco che il sogno è diventato realtà: contattato da Flavio Fratesi del Valentino Rossi fan club, il Dottore ha incontrato Patricia prima dell’ultimo Gran Premio di Jerez. Accompagnata nel box Yamaha, Patricia ha parlato con il pilota pesarese e ha scattato alcune foto con lui, per poi farsi autografare il casco che indossava al momento dell’incidente. Un lieto fine, utile per far calare il sipario su quattro anni terribili che Patricia non dimenticherà facilmente.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery