Tennis – L’ammissione di Roger Federer: “ultimo Roland Garros? Sarebbe triste”

Alfredo Falcone/LaPresse

Roger Federer torna a Parigi dopo diversi anni di assenza, ma allontana l’ipotesi della sua possibile, ultima, presenza al Roland Garros: il campione svizzero vuole giocare ancora

Roger Federer tornerà finalmente al Roland Garros dopo diversi anni d’assenza, per la gioia di tutti i fan parigini che non vedono l’ora di rivederlo. Un rientro che, visti i 38 anni, ha spinto diversi addetti ai lavori a pensare che forse, quella di quest’anno, sarà l’ultima apparizione del tennista svizzero al French Open. Intervistato dalla tv francese Stade2, Federer ha commentato tale possibilità facendo il punto della situazione: “ogni torneo può essere l’ultimo e questo non fa eccezione. Ma non vedo il mio ritorno a Parigi come se fosse la mia ultima volta lì. Le mie sensazioni nel giocare lì sono le stesse di dieci anni fa. Sarò contento se vincerò qualche partita e trascorrerò lì la prima settimana del torneo. Sarebbe triste, un peccato andare a Parigi per giocarci l’ultima volta. Mi piace scivolare, trovare angoli e vedere i tifosi che non vedo da tempo. Darò il massimo“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15531 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery