SuperLega, anche la Bundesliga la boccia: “a rischio i campionati nazionali”

INA FASSBENDER / AFP

Bundesliga e Bundesliga 2 si sono espresse negativamente in merito all’ipotesi di una SuperLega europea

La Lega calcio tedesca boccia la SuperLega. I 36 club di prima e seconda divisione (Bundesliga e Bundesliga 2) che fanno parte della Dfl si sono espressi “all’unanimità” contro la proposta di riforma della Champions League, predisposta dall’Eca e supportata anche dalla Uefa, che se approvata potrebbe entrare in vigore a partire dal 2024. “Una possibile riforma delle competizioni europee per club, che già così riscuotono molto successo, dovrebbe essere soddisfacente per tutti i partecipanti e non solo per pochi“, ha evidenziato il direttore esecutivo della Dfl, Christian Seifert, dopo un’assemblea che si è svolta a Offenbach. La lega calcio tedesca ha sottolineato che “in ogni discussione, due punti sono di cruciale importanza: il numero delle partite nel calendario di calcio e, soprattutto, l’accesso alle competizioni internazionali“. “Le modifiche a questo -conclude la Dfl- non devono mettere a repentaglio l’importanza e il futuro dei campionati nazionali in Europa“. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery