Serie A, Nicchi promuove il Var a pieni voti

Var LaPresse/Garbuio

Il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, ha fatto un bilancio sul Var nel campionato di Serie A, a suo dire decisamente positivo

Un bilancio sul Var? Lavoriamo per affinare l’uso della tecnologia il più possibile, ma siamo a livelli in cui c’è poco da modificare. Dobbiamo solo abituarci alle novità: se alla bravura si aggiunge la tecnologia possiamo solo migliorare“. Lo ha detto il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, parlando del Var a margine della presentazione dell’accordo di sponsorizzazione con Net Insurance. Il presidente degli arbitri italiani posi sul debutto della Var in Serie B ha aggiunto: ”All’inizio c’era scetticismo perché non eravamo ancora pronti a livello numerico per operare con il protocollo Fifa. Poi abbiamo avuto la possibilità di sperimentare come Var 15 arbitri su 27 della Serie B in Serie A e da lì è partito l’auspicio di poterlo portare avanti. Poi c’è stata questa richiesta che abbiamo potuto ottemperare e anche in Serie B siamo arrivati prima un’altra volta. Stiamo facendo bene, stiamo facendo i playoff, la Var è stata utilizzata in modo perfetto e il prossimo anno avremo la Var anche in Serie B, dalla prima giornata all’ultima del girone di andata sarà offline e poi sarà online dalla prima di ritorno”, ha aggiunto Nicchi. (Riz/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery