Roland Garros – Il ritiro di Katie Boulter fa discutere: si presenta infortunata, incassa il prize money e dà forfait!

AFP/LaPresse

Il ritiro di Katie Boulter dal Roland Garros fa discutere: la tennista britannica, pur sapendo di non poter giocare, si presenta per incassare il prize money e poi annuncia il forfait

Neanche il tempo di iniziare che al Roland Garros nasce subito la prima, infuocata, polemica. La protagonista è Katie Boulter, tennista americana che occupa la posizione numero 109 della classifica WTA. La giovane tennista classe 96 non ha fatto nulla di illegale, in quanto il regolamento lo permette, ma si è comportata in maniera poco ‘fair’. Katie Boulter, pur sapendo di non poter giocare a causa di un infortunio alla schiena, si è presentata al Roland Garros, ha incassato il prize money da 23.000 euro (dimezzato poichè non ha esordito) e successivamente ha annunciato il suo forfait.

Si fosse ritirata prima avrebbe permesso ad un’altra giocatrice di prendere il suo posto e ottenere 46.000€ di prize money in caso di sconfitta. Katie Boulter non ha rilasciato dichiarazioni, si è limitata unicamente ad un tweet nel quale ha motivato il suo ritiro senza fare menzione della questione: mi dispiace tanto dovermi cancellare dall’Open di Francia. Speravo di poter avere ancora un’occasione per giocare ma i dottori mi hanno consigliato di non rischiare con la mia schiena. Non vedo l’ora di tornare in campo”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15538 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery