Playoff NBA, Warriors-Blazers: Kevin Durant non ci sarà, il polpaccio fa ancora male

LaPresse/REUTERS

Kevin Durant salterà Gara-1 della Finale di Conference fra Warriors e Blazers: KD non ha ancora recuperato dall’infortunio al polpaccio rimediato contro i Rockets

L’ala dei Golden State Warriors, Kevin Durant, non sarà in campo la prossima notte (alle 3 ora italiana) in gara 1 di finale della Western Conference contro i Portland Trail Blazers. L’Mvp delle Finals 2017 e 2018 non si è ancora allenato dopo l’infortunio al polpaccio destro subito sul finire del terzo quarto di gara-5 di semifinale contro Houston. “C’è bisogno che tutti rallentino un po’ quando si fanno considerazioni sull’infortunio di Kevin – ha detto coach Steve Kerr -, perché non ha ancora rimesso piede in campo dopo l’infortunio. Stiamo cercando di restare vaghi il più possibile rispetto ai tempi di recupero proprio per questo, perché il problema al polpaccio resta e non è stato ancora quantificato con esattezza il tempo che ci vorrà per recuperare. È ancora molto sofferente, non è mai tornato sul parquet in allenamento e sappiamo che ci sarà bisogno di tempo per la riabilitazione. Scopriremo maggiori dettagli a riguardo nei prossimi giorni”. (Spr/AdnKronos)

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15537 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery