Piazza di Siena – Domenica l’87ª edizione: Valentina Parisse canta l’Inno di Mameli

LaPresse/Carlo Lannutti

Csio Roma – Piazza di Siena: l’Inno di Mameli lo canta Valentina Parisse di fronte al Presidente della Repubblica

La cantante e autrice romana VALENTINA PARISSE si esibirà, in occasione della 87° edizione dello CSIO Roma – Piazza di Siena, concorso ippico internazionale che si terrà nel cuore di Villa Borghese a Roma dal 23 al 26 maggio 2019.

Valentina Parisse canterà l’Inno di Mameli, prodotto da lei stessa in collaborazione con Fabio Garzia, in due diverse occasioni: giovedì 23 maggio alle ore 14:15 in apertura del concorso CSIO Premio n. 2 – Eni venerdì 24 maggio alle ore 14:30 in apertura del concorso internazionale CSIO Coppa delle Nazioni Intesa San Paolo. L’evento vedrà la partecipazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, a conclusione, l’entusiasmante passaggio delle Frecce Tricolori.

Una singolare partecipazione che vuole rendere davvero speciale questa edizione del concorso internazionale di Piazza di Siena, organizzato dalla Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) e dal Coni.

“Sarà una emozione unica – spiega Valentina Parisse – perché il connubio tra sport e cultura si rinnova e prende nuove forme. Grazie alla Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) avrò l’immenso onore di cantare l’Inno nazionale di fronte al Presidente della Repubblica, sarà una ‘due giorni’

È attualmente in radio “DANNATA LOTTA” il nuovo singolo di VALENTINA PARISSE (Universal Music Italia) scritto da Valentina Stessa con le importati collaborazioni di Cheope (Alfredo Rapetti Mogol) e Davide Napoleone alla scrittura, Francesco “Katoo” Catitti alla produzione, Antonio Baglio al mastering e il guru del rock Chris Lord-Alge al missaggio.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32769 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery