Motori – ‘Spoticar’: cos’è e perché il Gruppo PSA punta a questo mercato?

Spoticar

Si tratta di un’iniziativa che contribuisce all’obiettivo del piano Push to Pass del Gruppo PSA di raggiungere un milione di vendite e di transazioni di veicoli d’occasione all’anno entro il 2021

Il Gruppo PSA, a cui appartengono i marchi automobilistici Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall Motors, ha recentemento creato la piattaforma ‘Spoticar’, destinata alla vendita di veicoli d’occasione e finalizzata alla semplificazione del percorso di clienti privati e aziende, con un’offerta digitale e in punti vendita specializzati.

Spoticar propone una scelta multimarca di veicoli selezionati, attentamente valutati e preparati dagli specialisti delle reti PSA, per offrire ai clienti l’accesso a una più ampia gamma di veicoli e di servizi.

Spoticar riunirà l’attività dei marchi commerciali esistenti, ad eccezione di DS Certified che viene mantenuto per i clienti dell’universo Premium, e sarà introdotto inizialmente in Francia e complessivamente in 11 paesi europei entro la fine del 2019.

Per accedere a Spoticar è sufficiente consultare il sito internet o recarsi presso la rete di punti vendita diffusi in tutto il paese dove sarà possibile trovare consulenze e un accompagnamento personalizzato, un’offerta « soddisfatti o rimborsati » e la manutenzione dopo 15.000 km o 1 anno.

Il lancio di Spoticar si inserisce nel contesto del rapido mutamento di un mercato mondiale di 150 milioni di vendite e transazioni VO, in forte crescita, molto concorrenziale e fortemente digitalizzato. Oggi il Gruppo PSA realizza più di 800.000 vendite annuali e transazioni attraverso i suoi marchi, con l’obiettivo di generare più di un milione di vendite e transazioni entro fine 2021, nell’ambito del piano Push to Pass.

Marc Lechantre, Direttore della Business Unit Veicoli d’Occasione, commenta così questo lancio: « Con SPOTICAR, Groupe PSA si afferma come operatore VO multimarca e propone l’acquisto di un veicolo d’occasione in totale tranquillità ai clienti che desiderano acquistare il loro veicolo on-line, nei punti vendita oppure farselo consegnare a domicilio. L’introduzione di SPOTICAR inizia dalla Francia e proseguirà rapidamente negli altri paesi»

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery