Importanti novità per la salute dei piloti: General Electric collabora con Clinica Mobile con due sistemi ecografi portatili di ultima generazione

clinica mobile Non più solo piloti: inaugurato a Piacenza il primo Poliambulatorio di Clinica Mobile. Il Dottor Zasa ha deciso di aprire un punto fisso dove offrire il proprio servizio a piloti, atleti professionisti ma anche amatoriali, ma soprattutto anche a 'gente comune'.

Per i piloti di MotoGp e Superbike nuove tecnologie d’avanguardia ed ecografi portatili grazie alla collaborazione tra Clinica Mobile e General Electric

Tecnologie d’avanguardia per la salute dei piloti del Motomondiale e della Superbike. Clinica Mobile, il gruppo medico ufficiale del Campionato del Mondo di MotoGP e SuperBike, per la stagione 2019 si avvale della collaborazione della divisione medicale di General Electric dotando per la prima volta il proprio tir medico di due sistemi ecografici portatili di ultima generazione. Obiettivo: fornire agli atleti un altissimo livello di diagnosi ecografica e pianificare trattamenti personalizzati, migliorando la resa atletica, la cura e la prevenzione di eventuali infortuni.

La caratteristica principale dei due ecografi è proprio la possibilità di essere spostati ovunque, anche vicino all’atleta, permettendo al medico di analizzare, prendere decisioni e pianificare un eventuale trattamento in tempo reale. Inoltre è uno strumento che permette un utilizzo ripetitivo, poiché non è dannoso per il paziente e consente così un monitoraggio costante. Il supporto visivo dell’immagine ecografica consente al clinico (medico o fisioterapista) di identificare meglio l’infortunio e affinare la decisione sul trattamento necessario.

Clinica MobileErano anni che volevamo introdurre un ecografo tra i nostri macchinari ma non trovavamo il partner giusto, che potesse garantirci una macchina di qualità e un’immagine perfetta“, dichiara Michele Zasa, direttore sanitario e proprietario di Clinica Mobile. “Il nostro è un lavoro delicato anche perché, giustamente, i piloti richiedono l’eccellenza e dopo i primi mesi di utilizzo possiamo affermare che i nuovi ecografi hanno risposto alla grande alle nostre e alle loro necessità“. (Red-Mal/Adnkronos)

 

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Rita Caridi (34015 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery