MotoGp, le rivelazioni di Rins: “tante le novità provate a Jerez, abbiamo trovato buone soluzioni”

rins AFP/LaPresse

Il pilota spagnolo ha parlato della prossima gara in Francia, sottolineando la propria soddisfazione per il livello raggiunto dalla Suzuki

Grande avvio di stagione per Alex Rins, il pilota spagnolo continua a stupire in sella alla sua Suzuki alzando l’asticella di settimana in settimana.

Lapresse

Ottenuto il primo successo in Texas, il rider iberico non ha nessuna voglia di fermarsi, continuando a martellare per rimanere nelle prime posizioni della classifica mondiale. Intervenuto in conferenza stampa, Rins ha svelato le sue sensazioni in vista del Gp di Le Mans: “la prima parte della stagione è stata buona, dopo la gara di Jerez abbiamo provato tante cose tra cui il forcellone e il cucchiaio. E’ stato un test molto positivo, abbiamo trovato buone soluzioni non per questa gara ma più che altri per ciò che sperimenteremo più avanti. Chi vorrei come compagno in un’eventuale gara di Formula 1? Vorrei avere Hamilton, sembra un bravo ragazzo. E’ velocissimo in gara e in prova, dunque mi farebbe bene averlo come compagno di squadra“.

Intervistato da ‘Motorsport’, Rins ha poi aggiunto: “abbiamo provato molte cose nei test e, di quello che abbiamo testato, qui portiamo solo qualcosa di elettronica. Non monteremo il deflettore, non siamo riusciti a provarlo bene visto che l’ho rotto appena sceso in pista. Bisognava omologarlo per portarlo qui e, siccome non sappiamo se va bene, è meglio non portarlo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28235 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery