MotoGp, la KTM mette Zarco alla porta: “se ciò che abbiamo fatto per lui non dovesse funzionare…”

zarco AFP/LaPresse

Le deludenti prestazioni del francese in questo inizio di stagione stanno spingendo la KTM a prendere serie decisioni sul futuro di Zarco

La stagione di Johann Zarco è stata fino a questo momento alquanto deficitaria, il francese non è mai riuscito a lottare per le posizioni di vertice, incassando numerose critiche.

ph. sito KTM Racing

Le prestazioni dell’ex pilota della Yamaha non sono affatto piaciute ai vertici della KTM, pronta a prendere serie decisioni sul suo futuro nel caso in cui nulla dovesse migliorare nei prossimi mesi. Il team si è messo a disposizione di Zarco che, tuttavia, continua a non rispondere alle sollecitazioni del suo box. Interrogato sulla questione, Pit Bierer ha sottolineato: “sia chiaro, faremo tutto il possibile per lui. Abbiamo prodotto nuovo materiale da lui richiesto, così come abbiamo preso Jean-Michel Bayle come suo supervisore. Ma se tutto questo non dovesse funzionare, alla fine della stagione ci siederemo ad un tavolo e vedremo cosa fare”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27543 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery