Milan, l’ad Gazidis amaro: “siamo delusi, nei prossimi giorni programmeremo il nostro futuro”

Gazidis Spada/LaPresse

L’amministratore delegato del club rossonero ha parlato dopo il match con la Spal, sottolineando di essere deluso per l’esito del campionato

Una delusione difficile da smaltire, un colpo pesantissimo che il Milan dovrà essere bravo ad incassare. Niente Champions League per i rossoneri, la squadra di Gattuso non riesce a sopravanzare Atalanta e Inter nell’ultima giornata, dovendosi accontentare dell’Europa League per il secondo anno consecutivo.

Spada/LaPresse

Queste le parole nel post match dell’ad Gazidis: “nonostante la vittoria di questa sera, siamo piuttosto delusi per aver mancato la qualificazione alla UEFA Champions League. Tuttavia, la squadra ha combattuto duramente fino alla fine, e voglio ringraziare tutti per l’impegno profuso, superando le difficoltà rappresentate dai diversi infortuni e alcune battute d’arresto. Abbiamo concluso la stagione con il più alto punteggio dal 2012/13. Il prossimo anno parteciperemo all’UEFA Europa League per il secondo anno consecutivo. Sono fiducioso che il team continuerà a crescere e raggiungere il successo. Sono rimasto sinceramente colpito dallo straordinario supporto di tutti i nostri fan nel corso di tutta la stagione. Sono stati costantemente positivi e a sostegno della squadra, anche nei momenti più bui, sollevandoci ogni volta. Desidero ringraziarli tutti. Dedicheremo i prossimi giorni a una analisi completa della stagione e ai passi successivi da intraprendere per continuare il percorso di crescita del nostro Club“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27354 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery