L’Inter sfrutta il fattore P, Politano e Perisic chiudono la pratica Chievo: la Champions è sempre più vicina

politano Spada/LaPresse

Vince ma non convince l’Inter nel posticipo della 36ª giornata, i nerazzurri si impongono 2-0 sul Chievo retrocesso e si avvicinano alla Champions

L’Inter si avvicina alla qualificazione in Champions League, lo fa vincendo con il minimo sforzo il posticipo della 36ª giornata di Serie A contro il Chievo. Bastano i gol di Politano e Perisic a regalare tre punti pesantissimi ai nerazzurri, a cui adesso basterà farne altri tre nelle ultime due giornate per festeggiare l’aritmetica qualificazione alla prossima edizione della massima competizione europea.

Solito gioco lento e prevedibile quello della squadra di Spalletti, che non riesce a mettere alla corda i propri avversari, capaci di difendersi con ordine e ripartire. Ci pensa Politano con un sinistro chirurgico a spaccare in due la partita, facendo tirare un sospiro di sollievo agli oltre 50.000 di San Siro. Nel finale arriva anche l’acuto di Perisic, che fissa un 2-0 che l’allenatore dell’Inter si tiene strettissimo, considerando che manca sempre meno al traguardo prefissato ad inizio stagione. Il successo contro il Chievo permette ai nerazzurri di affrontare il Napoli in trasferta con meno pressione, visto che basterà battere l’Empoli all’ultima giornata per avere l’aritmetica certezza di volare in Champions League.

I nerazzurri però non dovranno assolutamente abbassare la concentrazione, l’ostacolo è sempre dietro l’angolo e i toscani tra due settimane potrebbero ancora essere invischiati nella lotta salvezza, creando numerosi grattacapi agli uomini di Spalletti. Chiudere i conti a Napoli sarebbe l’ideale per arrivare senza ansie al match di San Siro, completando un percorso complicatosi pericolosamente nelle ultime settimane.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28824 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery