Giro d’Italia – Il tracciato della 6ª tappa da Cassino a San Giovanni Rotondo: percorso, altimetria e favoriti

Archiviata ieri la quinta tappa del Giro d’Italia, va in scena oggi la sesta frazione che condurrà i ciclisti da Cassino a San Giovanni Rotondo

Messa alle spalle la quinta tappa vinta da Pascal Ackermann in volata su Gaviria e Demare, il Giro d’Italia 2019 propone oggi la sesta frazione lunga 288 km che condurrà i ciclisti da Cassino a San Giovanni Rotondo.

vincenzo nibali

Marco Alpozzi/LaPresse

Si tratta di una tappa molto lunga che, per i primi 190 km, si svolge lungo strade a scorrimento veloce ampie e rettilinee con alcune gallerie, ma senza particolari asperità. Finale molto diverso su strade più strette e a volte usurate, dove a 30 km dall’arrivo si affronta la salita di Coppa Casarinelle che sale a tornanti con pendenze del 6-5% sul Gargano e porta a 15 km dall’arrivo. Finale ondulato e planimetricamente mosso. Si sale fino ai -6 km dall’arrivo. Si scende quindi fino ai -3 per risalire attraverso la città e affrontare l’ultima breve discesa dai -2 all’ultimo chilometro. Rettilineo finale di 1.200 m in salita 2-3% su asfalto (larghezza 7,5 m). Si tratta di una tappa che potrebbe fare al caso dei corridori con buono spunto e discreta velocità come Diego Ulissi e Valerio Conti, anche se la loro vicinanza in classifica difficilmente farà sì che vengano lasciati al loro destino. Nel caso in cui il gioco dovesse farsi più duro, non sono da escludere le candidature della maglia rosa Roglic, nonché quelle di Vincenzo Nibali e Simon Yates.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28995 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery