Giro d’Italia, Nibali lancia la sfida: “ora entriamo nel vero Giro”

Marco Alpozzi/LaPresse

Giro d’Italia, Nibali si è ben difeso in questa prima settimana, adesso entreranno in scena le salite e le difficoltà vere della corsa

La cronometro andata in scena oggi al Giro d’Italia ha visto trionfare Roglic, con Conti che ha mantenuto comunque la maglia rosa. Nibali si è difeso bene arrivando quarto nella crono, in attesa delle salite che tanto gli piacciono. Vincenzo Nibali ha parlato della sua prestazione odierna alla Rai: “E’ stata una buona prova con la pioggia. Ho preso una buca e si è abbassata la sella della bici, ma quando ho visto davanti Lopez ho capito che stavo andando bene. Oggi era una prova molto difficile e con la pioggia lo è stato ancora di più. Aver guadagnato qualcosa su Yates è stato molto buono, il distacco da Roglic ci sta tutto. Ora entriamo nel vero Giro d’Italia con le salite giuste“.

Ma non è tutto, ai cronisti Nibali ha aggiunto: “Roglic vittorioso? Lui è uno specialista. Sono contento del mio tempo. Con questa forte pioggia era ancora più difficile. Quando ho visto Lopez, ho capito che stavo andando bene. Buono avere guadagnato tempo su un rivale come Yates “.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery