Formula E – Per Nissan e.dams la tappa in Germania non è solo una gara

Nissan e.dams

Questa settimana Nissan e.dams arriva in Germania per la penultima tappa europea del campionato Formula E che si svolgerà presso l’aeroporto Tempelhof di Berlino

Nissan gareggerà nella capitale tedesca forte del suo miglior risultato nel campionato a Monaco lo scorso 11 maggio, dove Oliver Rowland ha conquistato la terza pole position della stagione ed è salito sul podio in seconda posizione. Sebastien Buemi lo ha seguito conquistando la quinta posizione.

Per Nissan, leader nella mobilità elettrica, la Formula E non è solo una gara ma è la piattaforma ideale per mostrare il lato prestazionale delle tecnologie dei veicoli elettrici in linea con la Nissan Intelligent Mobility che ridefinisce il modo in cui i veicoli vengono alimentati, guidati e integrati nella società.

Nel 2018, LEAF è stato il veicolo elettrico più venduto in Europa e lo scorso ottobre ha superato la fase di prequalificazione come sistema di accumulo di energia elettrica secondo le linee guida dei TSO tedeschi (Transmission System Operator), un grande passo in avanti per l’adozione della tecnologia Vehicle-to-Grid in Germania.

La gara di Berlino è un appuntamento unico nel campionato, con un circuito da 2.225 km e 10 curve predisposto sull’ex percorso dei taxi dell’aeroporto Tempelhof, che fino al 2008, anno della chiusura, è stato uno dei principali aeroporti.

In passato, Sebastien Buemi ha registrato un grande successo nella Formula E in Germania, dove ha conseguito due vittorie, presso il circuito Karl-Marx-Allee nel 2016 e poi di nuovo nel 2017, dove ha vinto la seconda tappa di un weekend con doppio appuntamento presso il circuito Tempelhof. Nella quinta stagione, il team Nissan e.dams si è distinto nelle tre gare europee di Formula E con risultati da top ten a Roma, una prima fila a Parigi e nelle prime cinque posizioni a Monaco.

Dobbiamo continuare a sfruttare il momento favorevole perché questo campionato è davvero competitivo, non ci si può permettere di stare fermi nemmeno un attimo”, ha affermato Michael Carcamo, Global Motorsports Director di Nissan. “Monaco è stato un fantastico weekend, lo useremo come base per spingerci ancora oltre.

La gara di Berlino avrà un programma esclusivo per la prima volta in questa stagione. L’apertura delle due sessioni di prova si terrà venerdì, in concomitanza con il Greentech Festival. Le qualifiche e la gara si terranno sabato 25 maggio, dalle 13.04.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


FotoGallery