Formula 1 – Erroraccio della Ferrari in qualifica, Camilleri ammette: “Charles? Abbiamo chiesto scusa, è un principe”

camilleri photo4/Lapresse

Louis Camilleri, le scuse a Charles Leclerc e la carica data ai piloti alla vigilia del Gp di Monaco: le parole dell’amministratore delegato Ferrari

Manca pochissimo al via del Gp di Monaco, sesto appuntamento della stagione 2019 di Formula 1. I piloti, schierati in griglia di partenza, hanno osservato un emozionante minuto di silenzio per salutare Niki Lauda, scomparso il 20 maggio.

leclerc

photo4/Lapresse

Prima della partenza del Gp di Monaco, Camilleri è stato intercettato dai microfoni Sky, per commentare quanto accaduto ieri in qualifica con Charles Leclerc, rimasto fuori dal Q2 a causa di un errore del team: “siamo molto dispiaciuti per Charles, era un errore della ssquadra, abbiamo fatto tutte le scuse a Charles, devo dire che lui è veramente un principe, capisce che queste cose possono succedere e poi l’essenziale è non ripeterle, pensiamo che sappiamo cosa abbiamo fatto di falso e vedremo“, ha affermato l’amministratore delegato Ferrari.

Per la gara di oggi abbiamo detto ai piloti di  dimenticare ieri, imparare da ieri e focalizzarsi sulla gara, siamo Ferrari e c’è sempre molta pressione, ma tutti vogliono fare il meglio che possono all’interno e penso che con le cose a venire abbiamo fatto dei cambiamenti, vedremo“, ha concluso.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32706 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery