Finali di Champions ed Europa League, è bufera sui biglietti: anche Klopp interviene a gamba tesa

Klopp e Pochettino LaPresse/PA

Champions ed Europa League, la querelle sui biglietti delle due finali sta montando in modo notevole a pochi giorni dalle gare

Champions ed Europa League, le finali fanno già discutere. L’oggetto del contendere è legato a prezzi e suddivisione dei biglietti per le gare di Madrid e Baku. Inizialmente la polemica è montata relativamente alla finale di Europa League, con un Klopp scatenato in conferenza stampa contro l’Uefa, nonostante lui debba giocare la finale di Champions: “Questi signori che prendono le decisioni, non so cosa facciano per colazione la mattina. Baku, non avrei idea di come andarci, c’è un volo regolare di linea? Queste scelte devono essere molto più sensate, molto più ragionevoli. Sembra irresponsabile, non so come facciano“. I tifosi di Arsenal e Chelsea sono preoccupati anche dal numero di biglietti destinati agli inglesi, davvero esiguo rispetto alla capienza di 68 mila tifosi dello stadio di Baku. Sono stati destinati infatti solo 6 mila biglietti a squadra, un po’ pochi effettivamente. Anche i tifosi di Liverpool e Tottenham hanno i loro buoni motivi per lamentarsi, dato che il caro hotel e voli per quanto concerne la trasferta di Madrid, sta facendo infuriare i supporters che si stanno appellando agli organi preposti chiedendo un tetto per i costi.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery