Internazionali d’Italia, l’aumento del prezzo dei biglietti fa discutere: Federer lo definisce “strano”…

AFP/LaPresse

Federer aveva definito ”strano’‘ l’aumento dei biglietti per gli Internazionali d’Italia di Roma: Binaghi ha difeso le scelte della Fit

I biglietti per l’edizione 2019 sono stati messi in vendita all’inizio dello scorso luglio. Il loro prezzo è rimasto invariato fino al 31 dicembre. Dal primo gennaio abbiamo via via aumentato il prezzo dei tagliandi di ogni ordine e grado cosi come fatto l’anno scorso. In qualche caso, come in quello dei biglietti per la sessione serale di sabato, il prezzo ha raggiunto un livello doppio rispetto a quello originario: ma è successo molte settimane prima dell’inizio degli Internazionali e della notizia che Roger Federer vi avrebbe preso parte”. E’ la precisazione del presidente della Federazione italiana tennis, Angelo Binaghi, riguardo alla questione legata all’aumento del prezzo dei biglietti degli Internazionali Bnl d’Italia In mattinata lo stesso Federer aveva definito ”strano’‘ il fatto che i biglietti per la giornata di domani avessero subito un innalzamento di prezzo elevato. Fatto questo che il Presidente Binaghi aveva giustificato ”con l’esigenza di premiare chi avevo comprato il biglietto molto prima di sapere se ci sarebbe stato il sole o se avrebbe giocato Federer”. Inoltre da domenica scorsa viene applicato lo sconto del 10% per i tesserati Fit per ogni ordine di posto e categoria presentando tessera a carta d’identità. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery