Formula 1, Toto Wolff difende Bottas: “quanto accaduto a Monaco con Verstappen lo renderà più forte”

Photo4/LaPresse

Il team principal della Mercedes ha parlato della situazione vissuta da Bottas a Montecarlo, dove il finlandese è stato privato del secondo posto a causa di un contatto con Verstappen

La gara di Monaco non è stata affatto positiva per Valtteri Bottas, toccato in pit-lane da Verstappen e costretto ad una nuova sosta costatagli il terzo posto finale.

AFP/LaPresse

Una situazione difficile da accettare, su cui ha provato a soffermarsi Toto Wolff ai microfoni di Crash.net: “il Valtteri del 2019 uscirà da tutto questo più forte, ha dimostrato grande capacità di recupero e determinazione in queste ultime gare. La sua velocità è stata strabiliante nelle qualifiche e non ho dubbi che quanto successo lo abbia infastidito. Tornerà molto forte a Montreal. Il contatto di Monaco? Verstappen ha perso una posizione a causa della penalità, Valtteri ha perso il secondo posto, la possibilità di avere tre punti in più e la Mercedes ha perso una doppietta. Dal punto di vista della squadra siamo super soddisfatti comunque di aver fatto primo e terzo, ma dal suo punto di vista di Valtteri sarà devastato. Ha avuto il ritmo in questo fine settimana. Avrebbe potuto fare la pole in termini di velocità pura e in gara il secondo posto era il minimo per lui, credo. Sente che gli sia stato portato via”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28097 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.
Contact: Website


FotoGallery