Formula 1, Bottas non nasconde la sua delusione: “pensavo di avere la velocità per stare davanti”

LaPresse

Non proprio soddisfatto Bottas dopo le qualifiche del Gp di Monaco, il pilota della Mercedes ha espresso il proprio disappunto in conferenza stampa

Lewis Hamilton in pole position e due Mercedes in prima fila nel Gp di Montecarlo, sesta tappa del Mondiale di Formula 1. L’inglese ha centrato la prima posizione in griglia con il tempo di 1’10”166, appena 86 millesimi meglio del suo compagno di squadra Valtteri Bottas.

Photo4/Lapresse

Una beffa atroce per il finlandese, convinto fino all’ultimo di partire davanti a tutti prima della zampata del compagno di squadra. Una delusione difficile da nascondere, palesata dal driver di Nastola anche in conferenza stampa: “innanzitutto voglio fare le mie congratulazioni a Lewis per la pole, siamo fieri come team di questa doppietta. E’ un risultato davvero impressionante. Sono però deluso delle mie qualifiche, pensavo di avere la velocità per stare davanti a tutti, mi son sentito bene tutta la giornata. Avrei potuto fare meglio di altri due decimi nel primo tentativo, poi nel secondo ho trovato un sacco di traffico e ho dovuto rallentare in alcuni punti. Chiaramente cercherò di guadagnare la prima posizione in partenza, ma è difficile farlo perchè il rettilineo è breve. Come team vogliamo fare un’altra doppietta, dunque dovrò provare a cogliere ogni opportunità per vincere“.

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 2 votes.
Please wait...
About Ernesto Branca (28995 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery